25/01/13

My illustration totally digital - Parte 1

Come nasce una mia illustrazione "totally digital"?

Ormai le agenzie pubblicitarie e gli editori chiedono di minimizzare i tempi di consegna e come illustratore digitale cerco continuamente di tenermi allenato mentalmente e di fatto a produrre illustrazioni che nascono, crescono e diventano "maggiorenni" direttamente sul Mac abbreviando molte fasi del processo produttivo (spreco di carta, scansioni, rifacimenti, collage e quant'altro).

Dunque, sorvolando in questo post la parte "public relation" con l'editore etc etc, dopo aver letto attentamente le indicazioni dell'autore e riflettuto sulla composizione inizio a Photoshoppare con la mia Intuos4:

Butto giù le linee principali - prospettiva ad 1 punto di fuga
Abbozzo tutto quello che serve per una vista dall'alto e...
... aggiungendo livelli, inizio a ripassare le linee che rimarranno a vista.
Creo e ripasso i particolari - auto, persone e altro
disegno le chiome degli alberi
Abbozzo il personaggio sospeso a mezz'aria - si chiama Jack
definisco le sue linee importanti
spengo i livelli che non mi servono più e aggiungo bianco per dare corposità

Infine aggiungo l'ala del falco che proietta la sua ombra su Jack
Fin qui tutto bene, grazie ai livelli infiniti di Photoshop, posso mettere, togliere, nascondere tutto quello che voglio. Di solito non butto niente, perchè come per la carta tengo da parte per un ripensamento, una correzione, un'idea alternativa ma è tutto in un file e di spazio occupa solo quello del Mac.
Fatto questo spedisco via email, alla redazione, l'anteprima a 72dpi (max 1500px lato più lungo) per l'approvazione del 1 STEP.

Continua...